Newsletter del 12 aprile 2019

BIM Infrastrutture e territorio


 
oltre alle sue fondamentali funzioni di progettazione di opere infrastrutturali, ora con la versione 12 diventa uno strumento software di “autoring” BIM in quanto presenta, oltre alle consolidate funzionalità di rappresentazione 3D e di controllo normativo delle opere progettate, anche nuove funzionalità di gestione degli oggetti 3D finalizzati al modello BIM.


Gestione degli oggetti BIM

 consente di associare agli oggetti del modello 3D contenuti informativi di vario genere rispondenti alle esigenze del “Capitolato Informativo” del committente. In particolare: il tipo di materiale, la rappresentazione grafica, le quantità per il computo, la classificazione OMNICLASS - UNICLASS e qualsiasi altra informazione utile per ulteriori elaborazioni con sw diversi.

Interoperabilità
 

Dal modello 3D si possono produrre, a seconda dei casi, oggetti informativi nei formati: IFC, Landxml, Shape, CSV, TXT. È inoltre possibile importare file BIM nel formato IFC oppure Landxml, Shape, CSV, TXT, dwg, dxf etc.



Ambiente di lavoro

 conferma le sue funzionalità e potenzialità operative sia come applicativo di Autocad (15, 16, 17, 18, 19) che di BricsCad (18, 19). In entrambe gli ambienti CAD consente di produrre il modello informativo BIM delle opere in progettazione o in esecuzione.

Provalo!
È ancora più facile usare CIVIL Design grazie ai nuovi video tutorial sul nostro canale YouTube!
Facebook
Facebook
LinkedIn
LinkedIn
YouTube
YouTube
Website
Website
 DIGICORP Ingegneria S.r.l. - via Duino, 1/1 - 33100 Udine (UD) - tel. 0432/511556 - fax 0432/511592
Capitale Sociale € 10.400,00 i.v. - Iscrizione al Registro delle Imprese di Udine N. 01735590307
C.F. e P. IVA: 01735590307 - Azienda certificata UNI EN ISO 9001:2015
www.digicorpingegneria.com