La nuova release 11


Progettare disegnando, in continua evoluzione, oltre ogni ostacolo.

La nuova release 11 di CIVIL Design è ora disponibile!

Chiedici di più!                            

Richiedi un preventivo      

 Depliant di CIVIL Design 11

 


Novità principali

Per la progettazione stradale

  • Nuove funzionalità per l’importazione ed esportazione di file SHAPE.
  • Nuova funzionalità di importazione e georeferenziazione di mappe tematiche e satellitari e di punti 3D satellitari (SRTM Nasa).
  • Aggiunta normativa stradale: ARP “Aménagement del routes principales” (Francia) per le strade locali.
  • Aggiunta normativa per piste aereoportuali: ICAO-ENAC.
  • Previste nuove procedure nei diagrammi di pubblicazione del profilo per verifica complessiva, verifica di livellette e raccordi.
  • Aggiunta di pubblicazione in tabella di pentametrazione delle frecce: freccia massima su corda lunga 20 m, freccia planimetrica tra punti fissi contigui, freccia altimetrica tra punti fissi contigui.
  • Esportazione dei dati del comando “Tabella dati” in formato .xls secondo norma RFI.
  • Importazione del formato GEDOOffice2 per i punti rilevati dal carrello Trimble.

  La soluzione Strade e Ferrovie di CIVIL Design  


Per i topografi

  • Nuova soluzione “FOTOMODEL” per la gestione di un rilievo topografico eseguito con fotocamera, eventualmente da drone. In particolare è possibile pianificare i voli del drone e creare un modello di punti 3D, superfici mesh e ortofoto a partire da una sequenza di fotografie.
  • Migliorata sensibilmente la navigazione (zoom + pan) delle nuvole di punti importate in ambiente CAD.
  • Nuova funzionalità di georeferenziazione 3D delle nuvole di punti.
  • Importazione del formato HexagonXML v. 1.7 di Leica.
  • Filtraggio polilinee: aggiunta la possibilità di filtrare punti con distanza relativa inferiore alla lunghezza di un intervallo definito dall’utente.
 La soluzione Topografia di CIVIL Design

Per chi si occupa di idraulica

  • Nuova funzionalità di individuazione automatica dei bacini idrografici e del reticolo di Strahler tramite il software open source Whitebox GAT.
  • Nuova funzionalità per la gestione e verifica dei tombini idraulici lungo un tracciato stradale (tramite l’uso del software HY-8 della FHWA).
  • Migliorato l’approccio funzionale alle verifiche idrauliche delle reti di smaltimento delle acque di piattaforma. Introdotta una modalità classica di verifica per le strade.
  • Nuove funzionalità per l’inserimento topologico delle reti al pelo libero. Aggiunte le sezioni irregolari anche per il calcolo con il metodo cinematico.
  La soluzione Bacini Idrografici di CIVIL Design

Inoltre...

  • Nuova funzionalità BIM per la creazione di un modello IFC. Gli oggetti esportabili sono DTM, reti idrauliche e tombini idraulici.
  • Aggiunte funzionalità ai comandi dei menù Gestione Punti, Gestione polilinee, Modifica entità.
  • Migliorata la flessibilità d’uso dei cartigli sezione.

Piattaforma CAD

AutoCAD 2013 64 bit >> 2018 64 bit e prodotti verticali (Civil 3D, Map 3D, Architecture).
BricsCAD 16 e 17 (Platinum e Pro) a 64 bit.

Requisti di sistema

AutoCAD: gli stessi previsti per l’installazione di AutoCAD.
BricsCAD: gli stessi previsti per l’installazione di BricsCAD a 64 bit su Windows 7, 8 e 10

  Torna a CIVIL Design







Password dimenticata »
Nuovo utente »