Sezioni Contabili


E' la soluzione di CIVIL Design che permette di disegnare sezioni di computo, vestirle e calcolare le aree e i volumi. Strumento indispensabile per la progettazione e per la gestione la contabilità di movimenti di materia.

Le funzionalità di questa soluzione di CIVIL Design sono interamente incluse anche nelle soluzioni Strade e Ferrovie, Cave e Discariche e Opere Civili.

 Provalo subito!

 Noleggialo!

Descrizione

E' l'insieme di comandi che permette di creare sezioni di computo complete. Si parte dalla creazione degli elementi delle sezioni di progetto come sezione corrente a cui si associano elementi marginali inseriti secondo diversi criteri. Ad es. si disegna un pacchetto stradale adeguato al progetto che si affronta e si definiscono quali arginelli, fossi, muri di sostegno inserire secondo le condizioni che si dettano (altezza minima e massima, pendenze, ecc).
Poi, si passa alla computazione delle quantità di materia e alla vestizione che evidenzia i dati di progetto che riteniamo utili.

Parametriche

Le sezioni parametriche sono sezioni che seguono le condizioni di vincolo imposte dal progettista su vari elementi, come tappeto d'usura, binder, cassonetto, eventuali bonifiche, fossi, cunette, ecc.

Flessibili

E' possibile far inserie le sezioni in modo totalmente automatico od anche manuale con il disegno in AutoCAD ed aver sempre la garanzia di veder computato quanto rappresentato. L'utente ha quindi la possibilità di creare sezioni anche notevolmente complesse sfruttando contemporaneamente entrambi gli approcci ed avere immediatamente i computi delle quantità.

Sezioni multi-asse

Le sezioni di computo sono generelmente legate ad un tracciato, ma è di fondamentale importanza poter visualizzare sezioni multi-asse ovvero che contengono sezioni relative a tracciati contigui. CIVIL Design permette di scambiare informazioni in modo veloce ed intuitivo, indispensabile per la progettazione di intersezioni stradali o per le interferenze.

Dinamiche

Le sezioni di progetto, le quotature e più in generale tutte le informazioni contenute nelle sezioni possono essere aggiornate dinamicamente se si modifica qualche elemento del progetto come tracciato o profilo. Netto il guadagno in termini di tempo!

Personalizzate

Le sezioni possono essere costruite dai clienti su misura: è possibile creare una sezione di progetto parametrica semplicemente creando un blocco di AutoCAD! le configurazioni sono pertanto infinite. La stessa logica vale per i cartigli delle sezioni che possono essere liberamente creati con variazioni di forma e di dati riportati.

Vestite

CIVIL Design offre la possibilità di quotare in modo automatico le sezioni con i dati che gli utenti intendono visualizzare: oltre alle quote di progetto e di terreno, si possono aggiungere quote significative, pendenze, differenze di quota ed informazioni testuali generiche per arrivare a creare sezioni complete di tutte le informazioni ritenute necessarie. Ed è sempre possibile aggiungere elementi con il normale approccio AutoCAD.

Calcolo aree e volumi

CIVIL Design computa ciò che trove nei cartigli: questa frase riassume la filosofia che segue questo software. Le quantità di computo di articoli di tipo "area" o di tipo "volume" si ottengono automaticamente da quanto disegnato nelle sezioni, indipendentemente dal fatto che sia stato creato manualmente o con le procedure di inserimento automatico.

Sono disponibili due opzioni di calcolo delle quantità delle sezioni: sezioni ragguagliate o sezioni mediate. Per le mediate è possibile attivare anche l'opzione che tiene conto delle distanze baricentriche delle aree, indicata nei casi in cui ci sia un tracciato con forte curvatura (rampe, tornanti, ecc). Non ci sono limiti nel numero degli articoli di computo.

Per la gestione della fase di contabilità è stata creata la procedura che permette di suddividere le quantità in gioco secondo gli stati d'avanzamento dei lavori (SAL).

CTRL+P

Al termine del calcolo il software restituisce sezioni di computo pronte da stampare attraverso una procedura in batch che crea il quaderno delle sezioni. In esse sono indicate le quantità calcolate e le aree tratteggiate. Gli utenti possono scegliere di creare diversi report di calcolo salvandoli in formato txt, rtf o pdf.

Export

Oltre ai formati di export già citati per i report di computo (txt, rtf o pdf) si può creare file ASCII contenente i dati dei materiali rappresentati nelle sezioni. Oppure esportare i file necessari al tracciamento nei formati proprietari degli strumenti.

Idrauliche

E' possibile definire le quote di progetto per le sezioni con il metodo delle canne metriche che è tipicamente impiegato nel rilievo di sezioni fluviali e di canali.

 Provalo subito!

 Noleggialo!

 Chiedici di più!

 Richiedi un preventivo
     







Password dimenticata »
Nuovo utente »